Quasi ogni giorno qualche lettore ci scrive per chiederci come fare ad installare mappe gratuite sul Garmin eTrex 30. La cartografia ufficiale Garmin, la TrekMap Italia v3, è eccessivamente cara e molti, giustamente, cercano delle valide alternative.

Una di queste è OpenStreetMap, un progetto collaborativo nato 2004 per creare mappe a contenuto libero del mondo intero che non a caso viene definito la “Wikipedia delle mappe”. Intendiamoci: l’idea nella teoria è fantastica, ma nella pratica, almeno nelle nostre zone, la qualità di queste mappe è ancora molto scarsa. Tuttavia sono pur sempre meglio che nulla.

OpenStreetMap logo

Le OpenStreetMap possono essere caricate sul nostro eTrex 30 e su molti altri Garmin (incluso il “fratello minore” eTrex 20). La procedura purtroppo è complessa e in rete si trovano poche informazioni. Per questo vogliamo fornire la guida definitiva, testata sia su OS X sia su Windows. Ma cominciamo dall’inizio.

Passo 1 − Scarichiamo e installiamo Garmin MapInstall

Il primo passo è procurarci il software che serve per caricare le mappe sul nostro dispositivo. Si tratta di un applicativo ufficiale Garmin, completamente gratuito e interamente tradotto in italiano, chiamato MapInstall:

MapInstall OS X

Ecco i link da cui scaricarlo:

  • Versione per Windows (richiede Windows XP SP3 o successivi).
  • Versione per Mac (richiede OS X 10.5 o successivi).

Passo 2 − Scarichiamo la mappa OpenStreetMap

Dopo MapInstall, dobbiamo procurarci le mappe OpenStreetMap da caricare sul nostro dispositivo. Garmin usa un suo formato proprietario (.img), quindi, almeno in teoria, per prima cosa dobbiamo convertire in questo formato quello usato da OpenStreetMap (.osm). Per farlo occorre usare un tool tipo Mkgmap (maggiori informazioni in questa pagina), che però consigliamo solo ai più esperti.

Per fortuna c’è chi ha già fatto questo passaggio per noi: esistono mappe in formato .img pre-generate da utenti che le hanno messe a disposizione della comunità. Questa è la pagina ufficiale del progetto, ma ne consigliamo la lettura solo ai più smaliziati. A tutti gli altri consigliamo semplicemente di seguire alla lettera questi passi:

  1. Andiamo sul sito Garmin.openstreetmap.nl
  2. Inseriamo queste scelte:
    • Choose your map type: Generic Routable
    • Include a TYP file (Optional): None
    • Choose a predefined country: Europe → Italy
  3. Premiamo su “Download map now!”

Riassumendo:

Download-Map

A questo punto si aprirà una nuova pagina, nella quale dobbiamo scaricare il file osm_generic_macosx.zip (per OS X) o osm_generic_windows.exe (per Windows):

Download-Map-2

La dimensione del file è di circa 400 MB e contiene la mappa dell’intera Italia. Poiché la memoria interna dei Garmin eTrex 20/30 è di 1,7 GB può essere salvata senza problemi e non c’è bisogno di una scheda microSD.

Passo 3 − Installiamo la mappa sul dispositivo

Ora non ci resta che installare la mappa appena scaricata sul nostro dispositivo. La procedura varia leggermente tra OS X e Windows, per cui nel seguito analizziamo entrambi i casi.

OS X

  1. Scompattiamo l’archivio osm_generic_macosx.zip scaricato al passo precedente.
  2. Al suo interno è presente una cartella con estensione .gmap. Se abbiamo installato MapInstall però dovremmo vederla come un normale file:
    File Gmap
  3. Facciamoci doppio click sopra per aprirla.
  4. Viene automaticamente aperto MapManager, che è stato installato insieme a MapInstall, che ci chiede se vogliamo installare la mappa. Dobbiamo naturalmente premere su “Installa”:Garmin MapManager
  5. La mappa viene installata sul nostro Mac:Garmin MapManager
  6. Al termine dobbiamo lanciare MapInstall.
  7. Colleghiamo l’eTrex al computer con il cavo USB fornito in dotazione (il dispositivo si accende automaticamente).
  8. Selezioniamo il nostro eTrex come dispositivo su cui desideriamo installare la mappa e poi premiamo su “Continua” seguendo fino al termine la procedura guidata:MapInstall Wizard

Windows

  1. Lanciamo l’eseguibile osm_generic_windows.exe scaricato al passo precedente.
  2. Seguiamo la procedura di installazione della mappa (disponibile purtroppo solo in lingua inglese). Per impostazione predefinita i file vengono salvati nella cartella C:\Garmin\Maps\OSM generic routable.
  3. Colleghiamo il Garmin eTrex al computer.
  4. Lanciamo Garmin MapInstall e seguiamo la procedura guidata: MapInstall Windows

Conclusione

Il tempo per l’installazione per l’intera mappa si aggira intorno ai 15 minuti (gli eTrex 20 e 30 sono infatti dotati solo dell’ormai obsoleta porta USB 1.1, quindi sono molto lenti). Al termine finalmente la mappa OpenStreetMap sarà disponibile sul nostro dispositivo e per impostazione predefinita sarà immediatamente visualizzata. Eccone un esempio del centro di Cuneo:

OSM Garmin eTrex 30

La mappa supporta le funzioni di percorso (si parla di routable map), quindi possiamo usare il dispositivo per portarci a destinazione (ma non facciamoci false illusioni: è decisamente più scomodo di un qualunque TomTom):

Routable