SOS Scarponi – Un utile indirizzo

Quando hai la fortuna di avere un paio di scarponi che rispondono perfettamente alle tue aspettative, cioè che calzano bene e non fanno male ai piedi, non vorresti mai abbandonarli. Naturalmente il difficile sta nel trovarne un paio che fin da subito abbia queste caratteristiche; lo scarpone, come si dice in gergo, lo si deve fare, cioè ha bisogno di essere calzato diverse volte prima di aver acquisito la sua forma definitiva. Magari non sono sufficienti neppure dieci gite in montagna per ottenere il risultato voluto.

Fino a qualche giorno fa mi ponevo il problema della oramai prossima sostituzione di quel paio, della ditta Meindl modello Himalaya, che ho in dotazione da circa due anni che fino ad ora mi ha reso un eccellente servizio. Naturalmente dopo questo periodo il Vibram, oramai consumato, non mi dava più le garanzie di una buona tenuta di strada e di una presa sicura sulle rocce. Ma non mi andava di sborsare nuovamente 200 e più euro per l’acquisto di un nuovo paio; prima di buttarli definitivamente, cercavo un’alternativa. Che fare?

Tramite il passaparola (Gelu l’ha sperimentato prima di me) ho scoperto, in quel di Cuneo, un simpatico calzolaio che, con una piccola somma (35,00 €), mi ha risolto il problema, rimettendomi un nuovo Vibram e restituendomi gli scarponi come nuovi. Discorrendo, l’ho trovato molto competente e appassionato del suo mestiere: specialista nelle risuolature climbing, fondi scarponi con suole “Vibram”, risuolature “Goodyear” e lavorazioni con “Noene”. Aggiornato sulle nuove tecnologie mi ha aperto una nuova finestra sui sottoplantari che ammortizzano gli shock e le onde d’urto, perché, si sa, ogni passo provoca un’onda d’urto che si inoltra dal tallone fino alla testa, provocando in modo subdolo stanchezza, infiammazioni o dolori di schiena, delle gambe, delle articolazioni, etc.

Per chi fosse interessato, ecco nome e indirizzo:

“Il Calzolaio”
Via S. Grandis, 20 – 12100 CUNEO

ilcalzolaiocuneo@live.it

PS Questa nota non deve essere intesa come pubblicità, ma come semplice passaparola.

Elio Dutto

Profondo conoscitore delle montagne cuneesi, scrive su Cuneotrekking.com dal primo giorno. Instancabile camminatore ama la montagna in tutte le stagioni.

Prossimo EasyTrails GPS è stata votata, a San Francisco, come miglior applicazione del 2009 per l'uso all'aria aperta

Precedente Accedere alla scheda Micro SD del Garmin eTrex Vista HCx

Commenti (5)


  1. Confermo le parole dette da Elio. Io avevo un paio di scarponi Millet che avevano lo stesso problema,con una semplice risuolatura “Vibram” sono tornati come nuovi grazie al “Calzolaio”…

    Gelu


  2. Buono a sapersi,grazie.


  3. curiosità da ignorante… ma stacca tutto la suola arrivando fino al tessuto ? chiedo questo perchè io ho un paio di scarponi che si sono finalmente fatti (al mio piede) ma la suola è in gomma senza vibram. Si potrà aggiungere ?
    comunque grazie della dritta

    gianluca

    • cuneotrekking


      Mi stai facendo una domanda alla quale non so rispondere. Dovresti andare di persona a sentire per risolvere il tuo problema. Gli orari sono:
      Lunedì: pomeriggio 14,30 – 18,30
      dal martedi al venerdi: mattino 8,30 – 12,30, pomeriggio 14,30 – 18,30
      sabato: mattino 8,30 – 12,00
      Ciao.


  4. … e figuriamoci se Gelu non conosceva il posto 😉

Il tuo commento