Dopo un monumentale lavoro di raccolta dati e di riorganizzazione del sito, abbiamo aggiunto la possibilità di scaricare le tracce GPX di oltre 180 escursioni descritte tra le nostre pagine:

Per chi non lo conoscesse, il formato GPX è lo standard usato per descrivere tracce, rotte e punti di interesse che incontriamo lungo un percorso. Esso è compatibile pressoché con tutti i GPS outdoor in commercio, con gli smartphone più evoluti come l’iPhone, nonché con i software come Google Earth e i vari siti per la visualizzazione dei percorsi sul computer (maggiori dettagli nel nostro articolo Tutto quello che bisogna assolutamente sapere su un GPS outdoor da escursionismo).

La cosa interessante, quindi, è che da oggi tutti voi potrete scaricare direttamente nel vostro GPS le tracce da noi percorse, per poi ripercorrerle passo passo senza paura di perdervi e con la possibilità di verificare in ogni momento la vostra posizione e la distanza dal punto di arrivo o dai punti di interesse. E se possedete un Garmin eTrex 30, in questo articolo ci sono le istruzioni su come fare.

Si tratta di un archivio eccezionale, unico nella nostra provincia, e siamo lieti di fornire a tutti voi lettori i risultati di questo lungo lavoro. Buone escursioni, quindi, e continuate a seguirci perché abbiamo in serbo altre grandi novità!

Tutti i file GPX sono protetti da copyright e possono essere scaricati e utilizzati liberamente solo per usi personali.