Aggiornamento febbraio 2016: ecco la nostra recensione della TrekMap Italia v4 PRO. Vale davvero la spesa?

Oggi Garmin ha presentato la nuova TrekMap Italia v4 Pro, che sostituisce la precedente v3 uscita nel 2012.

GARMIN_TMI v4 package cover

Oltre alla tradizionale cartografia in scala 1:25.000, il nuovo prodotto include i dati territoriali delle regioni dell’Italia settentrionale (Piemonte, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Liguria, da notare invece la mancanza della Valle d’Aosta) oltre a Toscana e Sardegna. Il maggior livello di dettaglio di queste regioni è stato reso possibile dal fatto che esse hanno messo a disposizione di Garmin le loro CTR (Carta Tecnica Regionale) e Data Base Topografici in scala 1:5.000 e 1:10.000 (maggiori informazioni).

I punti di interesse inclusi sono oltre 1.100.000, con i nomi delle località (anche piccole) e gli edifici isolati sulle montagne e fuori dagli agglomerati urbani (utili punti di riferimento). La nuova mappa è completamente “routable” su strada e fuoristrada (solo sui dispositivi che supportano questa funzionalità).

Il prezzo di listino scende rispetto alla versione precedente, ma si mantiene pur sempre alto: 149,00€.

Al momento non sappiamo se i possessori della versione precedente possono usufruire di opzioni di aggiornamento agevolate. Ad ogni modo consigliamo a chi stava per acquistare la versione precedente, anche in bundle con un dispositivo, di aspettare che la nuova mappa sia disponibile (al momento lo stesso sito ufficiale Garmin riporta ancora le informazioni della “vecchia” v3).

Ecco un’immagine che siamo riusciti a reperire della nuova mappa nei dintorni di Finale Ligure (cliccare sull’immagine per ingrandirla):

GARMIN_TMI v4_Finale Ligure