Garmin Oregon 700

Il tuo commento

Commenti (12)


  1. Troppo sbilanciato su Garmin. Qualche interesse? Per cortesia pubblicate nuova edizione aggiungendo per esempio COROS APEX PRO. Grazie

    • Valerio Dutto


      Ciao Valter, nessun interesse, se leggi l’articolo è spiegato chiaramente il nostro punto di vista che cerchiamo di mantenere il più bilanciato possibile, senza lesinare le critiche a un produttore o all’altro, quando dovute. I COROS sulla carta paiono buoni dispositivi, ma al momento sono più orientati sulla corsa, per cui un po’ fuori da quella che è la mia esperienza. Tuttavia sono un’azienda aggressiva (intesa in senso buono) che tengo nel radar da qualche anno perché come sottolineo anche nell’articolo ci sarebbe bisogno di maggior concorrenza.


      • Ho un COROS Vertix e non è incentrato sulla corsa ma anzi nasce per la montagna con altimetro, barometro e pulsiossimetro che oltre i 2500 da un’indicazione dell’acclimatamento in quota. Sotto i 2500 metri funge da saturimetro. Durata batteria in gps: 60 ore, straordinario. GPS preciso. Me lo porto in giro da un anno e ne sono entusiasta. Frequenti i rilasci di nuovi update con nuove funzionalità come Evolab.

        • Valerio Dutto


          È appena stato presentato il nuovo VERTIX 2 che, per la prima volta sui COROS, include anche il supporto per la cartografia. Sulla carta sembra interessante, anche se il prezzo è del tutto paragonabile ai concorrenti top di gamma, mentre in passato il buon rapporto qualità/prezzo è stata la caratteristica dell’azienda cinese. Comunque appena possibile lo proveremo e dopo tutti i test lo includeremo in questa guida 😊


  2. Avrei messo nel confronto anche il test accurato (e non due semplici righe) del Suunto 9 Baro oppure 9 Peak, nel complesso decisamente superiori al Suunto 7 e quindi maggiormente “sfidanti” i corrispettivi Garmin

    • Valerio Dutto


      Ciao Michele, il Suunto 9 Baro era presente nella guida del 2020, ma quest’anno non l’ho più inserito perché non lo ritengo competitivo con gli altri presenti in questa comparativa. Il Suunto 9 Peak è al mio polso in questo momento, ma per poterne scriverne in modo accurato testo i dispositivi per almeno un mese o due.


      • Eh beh…ok. Differenti punti di vista 🙂. Ciao! 👋🏻

      • spera.andrea@gmail.com


        Ciao Valerio,
        sto valutando proprio l’acquisto del suunto 9 peak.
        a distanza di qualche mese che mi dici per l’utilizzo trekking?
        Grazie
        Andrea

        • Valerio Dutto


          In super sintesi: molto valido dal punto di vista sportivo, un po’ troppo essenziale invece sulla parte “smart”. Quello che dice di fare lo fa bene e la batteria dura davvero tanto, ma le assenze si fanno sentire rispetto alla concorrenza. Il suo problema a mio avviso è il prezzo che lo pone in diretta concorrenza con i fēnix. Rispetto a questi, anche tralasciando le funzionalità che alcuni possono considerare “accessorie” (musica, pagamenti, app di terze parti, live track, Wi-Fi, tracciamento 24×7, ecc.), è assente una cosa importante: il supporto per la cartografia (disponibile invece sui fēnix versione Pro). Niente da dire invece sulla qualità costruttiva: è realizzato con materiali di qualità e apprezzo molto compattezza, leggerezza ed eleganza (stona solo la cornice nera un po’ troppo ampia rispetto al display). Spero di averti risposto in modo sufficientemente esauriente 😉

          • spera.andrea@gmail.com


            Ciao,
            per cui dovendo spendere dei soldi a questo punto il Fenix pro è superiore da quello che capisco.
            Grazie mille

  3. Mario Ferraris


    Dotazione e consigli semplicemente fantastico.
    Ne approfitto per chiedere un consiglio in quanto problema per ora
    Non risolto per difficoltà a comunicare con il centro assistenza Garmin.
    Sul mio Oregon 600, che come da voi esposto fa’ un lavoro super, si sta rovinando lo sportello di chiusura delle batterie, in pratica si scolla il bordo esterno e si è formata una fessura che inevitabilmente lascia filtrare umidità e polvere.
    Dove posso reperire il pezzo di ricambio? Grazie
    Cordialmente
    Mario Ferraris


  4. Ciao e grazie per i vostri articoli che sono molto interessanti.
    Stavo per muovermi per l’acquisto di un Etrex35 ma la vostra guida mi ha acceso il dubbio per optare per un Oregon700 una volta lette le caratteristiche (schermo più grande e connettività IQ) e considerando che i prezzi degli strumenti si sono abbassati molto.
    Sull’Oregon 700 non ho trovato però articoli così esaustivi come sull’Etrex35, soprattutto per quello che riguarda IQ Connect, che sulla carta mi sembra estremamente comodo.
    IQ Connect disponibile su Oregon700 funziona come quello di modelli più recenti o ci sono diverse release che quindi ne limitano l’utilizzo?
    Visto che entrambi gli strumenti risultano datati, c’è la possibilità che quest’anno escano dei modelli sostitutivi e quindi conviene attendere per l’acquisto?

    Grazie ancora di tutto, ciao!