guida-all-acquisto-del-miglior-gps

Il tuo commento


  1. Mi chiedevo proprio poco tempo prima: chissà se Garmin ha partorito qualche novità degna di nota da sostituire il mio fido etrex 35 ?
    Purtroppo non esiste ancora un prodotto che soddisfi la mia necessità.

    • Valerio Dutto


      Ciao Marco, purtroppo è proprio così! Era molto valido il fratello maggiore Oregon 700, che però Garmin ha inspiegabilmente dismesso a favore dei GPSMAP, dispositivi grossi, scomodi, pesanti e costosi. Spero tornino sui loro passi, ma non ne sono così sicuro…


    • È sempre un piacere leggere i vostri articoli, complimenti davvero.
      Vorrei farvi un domanda:
      Come mai non prendete in esame i prodotti Twonav – compe GPS?
      Io possiedo un GPS Garmin map 66s
      ed un Twonav Aventura 2.
      Trovo che il software ed il sistema di gestire i file di Twonav sia molto più pratico e funzionale sopratutto per chi come me per lavoro deve gestire molte tracce di sentieri e registrare molti WP.
      Cordiali saluti a tutti e buona montagna!!

      • Valerio Dutto


        Ciao Stefano, ho provato più volte a contattare TwoNav per chiedergli informazioni, ma non ho mai ricevuto risposta. Non ci è riuscita nemmeno la redazione di Skialper. In passato avevo utilizzato dispositivi di produttori “minori” (penso a Lowrance, Magellan, MyNav) e l’esperienza mi aveva lasciato scottato: distribuzione limitata, prezzi elevati, assistenza scarsa o inesistente, poche informazioni in rete, dispositivi poco perfezionati, software così così. Molte di queste problematiche le rivedo in TwoNav. Devo ammettere che tutte queste cose insieme mi hanno sempre scoraggiato 🙂


        • Buonasera Valerio,
          Purtroppo hai assolutamente ragione ed è un vero peccato che questa azienda non abbia effettivamente nessuna cura nei rapporti con la clientela. Peggio per loro.
          Ancora complimenti per i tuoi articoli che sono sempre molto interessanti ed esaustivi.
          Saluti Montanari…