Arrivo sulla cima

Strutture di appoggio nei dintorni

Sezione riservata agli utenti supporter

Puoi sostenerci diventando un “supporter”. Un piccolo grande aiuto che ti permetterà di accedere senza limitazioni a tutto il nostro archivio.

Sei già un supporter? Accedi

Risposte a Elio Dutto

Fai clic qui per annullare la risposta.


  1. Gita stupenda ai limiti della fattibilità con neve fresca

  2. marco craveri


    E’ una zona che frequento soprattutto in primavera o autunno, onde evitare la quasi costante nebbia estiva e le innumerevoli mandrie in alpeggio, proprio lì !
    La conca dei laghi è molto bella, la traccia per Testa di Cervetto è abbastanza visibile, senza neve. Molto panoramico è l’anello che include Garitta Nuova, Riba del Gias, Testa di Cervetto, per poi scendere ai laghi Luset.


    • Ciao Marco. A quell’anello che ci proponi, ci abbiamo pensato quando siamo arrivati alla Testa di Cervetto. Lo faremo sicuramente in primavera. Ciao e grazie per il consiglio.