Bec Rosso

Strutture di appoggio nei dintorni

Commenti (3)

  1. Serenella Ivaldo


    L’ho fatta tanti anni fa, quando c’era ancora la seggiovia del Cross. E avevo risparmiato un pezzo….
    Arrivata alla punta e.. alla croce, tiro fuori il mio panino e faccio per sedermi sulla pietra.Accidenti..
    leggo la targa con scritto tutti i morti , bambini compresi. Ho mangiato il mio panino in piedi e avendo
    incontrato un ragazzo “che aveva più paura di me”siamo scesi dal sentiero tra limone e Vernante.
    Però ne ho un bellissimo ricordo! Ciao

  2. Piero Bertoglio


    Ciao Elio,
    Siamo stati su questo itinerario con il solito gruppo di amici mercoledì scorso 7 giugno, in una giornata stupenda, che ha esaltato il fantastico panorama. Credo che il caldo di questi giorni abbia fatto fiorire i rododendri che una settimana fa stavano sbocciando. Anche per questo la consiglio vivamente e grazie ancora per i vostri sempre ottimi suggerimenti.


    • Ciao Piero. Sono contento che vi sia piaciuta l’escursione al Bec Rosso. Il posto è molto bello ma occorre trovare una giornata limpida come avete trovato voi e noi per poterlo apprezzare pienamente. Con i rododendri fioriti lo spettacolo aumenta di molto. Tra qualche giorno pubblicheremo un’altra escursione fatta da quelle parti. E’ un po’ più lungotta ma ne vale la pena. Ciao e grazie per il commento.

Risposte a Piero Bertoglio

Fai clic qui per annullare la risposta.