Lago del Gorgion Lungo

Strutture di appoggio nei dintorni

Commenti (2)


  1. Ci sono stato quest’oggi. Giornata stupenda con il giallo ocra dei larici che riempiva gli occhi. Devo dire che senza la traccia gps resta diffcile individuare il percorso per il lago quando si stacca dal quello per il colle del Ferro. Come riferimento si deve prendere un tondino in ferro con punta gialla che è conficcato nel suolo. Li c’è la deviazione in corrispondenza di un ometto poco visibile.
    Preciso ancora che l’ultima ora di cammino è tutta su una faticosa pietraia.
    Il lago è stupendo, così come la vista da lassù.
    Grazie per il vostro impagabile lavoro!


    • Sì, Ludovico, è un po’ difficile trovarlo per via delle pietraie estese più in alto. Grazie, comunque, delle precisazioni che hai aggiunto e che potranno servire per gli altri escursionisti. Ciao e buone gite!!!

Risposte a Lodovico

Fai clic qui per annullare la risposta.