Lago di Vernasca

Strutture di appoggio nei dintorni

Commenti (6)


  1. Innanzitutto un grande grazie per il sito e le imperdibili recensioni. Ho una domanda riguardo al Colle.
    Nelle prossime settimane con amici abbiamo intenzione di salire al lago della Vacca partendo da Trinità d’Entracque (o meglio dal gias che segue) , fermarci al bivacco per dormire ed il giorno dopo rientrare a San Giacomo passando per il colle del Vei del Buc ( in pratica il giorno dopo vorremmo percorrere la vostra gita).
    Ho sentito che il sentiero dal colle del vei del buc al lago in alcuni punti è franato. Avete informazioni a riguardo ?
    Grazie ancora per il vostro impagabile lavoro,

    Igor


    • Ciao Igor. Grazie a te per i complimenti. Riguardo alla tua domanda, non ho informazioni al riguardo, purtroppo. Se fate il giro fateci sapere anche per avvisare chi vuol ripetere il percorso. Ciao


  2. Ciao Elio! Come ti avevo annunciato abbiamo fatto il giro dormendo il bivacco. In merito al sentiero che dal Colle del Vei del Buc scende al lago effettivamente in alcuni punti richiede un pò più di attenzione in quanto risulta “consumato” dal tempo. Per me , per lo meno affrontato in discesa è classificabile più come EE che E.

    Ciao


    • Grazie Igor per il feedback. Sicuramente, con il passare del tempo e per la poca frequentazione, le tracce si perdono un po’. Non avete comunque trovato tracce di frane, vero?


      • Subito dopo il Passo del vei del buc e più giù sulla sponda destra del vallone probabilmente la neve scivolando verso il basso ha “smussatto” un po’ il sentiero nei punti di maggior pendenza. Non ci sono difficolta basta posare bene il piede passo dopo passo ma vista la pendenza verso valle per chi soffre di vertigini potrebbe essere un problema. Sono solo impressioni personali. Se ti capita di ritornarci dimmi la tua. Ciao

Il tuo commento