Punta Tre Chiosis a destra

Strutture di appoggio nei dintorni

Commenti (10)

  1. Eleonora Ghibaudo


    apprezzo sempre le vostre escursioni .sono talvolta preziosi esempi da provare .vi ringrazio continuate sempre .e continuate GRAZIE Eleonora

    • Giuseppe Basso


      Grazie Eleonora, il tuo apprezzamento ci sprona a continuare cercando di far sempre meglio. Grazie ancora!

  2. Simone Pavia


    Fatta ieri, bellissimi panorami! Conviene andare abbastanza presto, verso le 11 sono arrivate le nubi dalla Val Po e in discesa la vetta del Tre Chiosis praticamente non si vedeva più.
    Grazie a voi!


    • Ciao Simone. Di questi tempi conviene proprio trovarsi presto alla partenza. Il tempo peggiora sempre verso quell’ora. Sei salito con la funivia?

      • Simone Pavia


        Nono, sono partito dal Rifugio Savigliano intorno alle 7.30. Strada già percorsa più volte gli scorsi anni per le Conce.
        Comunque molto bella anche la visuale che si ha sul lontano Salza, salendo la Costa Savaresch.


  3. Ieri 16 luglio 2019 siamo saliti in vetta dal rifugio Helios in una veste quasi invernale con circa 20 cm di neve (dopo il maltempo di lunedì) ma in uno scenario meraviglioso verso il Monviso innevato .Qualche marmotta infreddolita scavava tra la neve alla ricerca di cibo e gli stambecchi erano scesi fin quasi al rifugio.
    Dalla vetta il panorama era splendido e inconsueto vista la stagione.


    • Ciao Gianna, immagino la bellezza di trovarsi di colpo in un ambiente con neve fresca. Meraviglioso! Ciao e buone escursioni!!!


  4. Fatta ieri 07 settembre, escursione molto bella ricca di splendidi panorami. Specialmente in punta. Monviso sempre davanti a te per tutta la cresta. Secondo me percorso adatto a tutti. Io sono partito dal rifugio helios

Il tuo commento