Ometto sulla cima delle Rossette

Commenti (6)


  1. Bella gita e splendida descrizione come sempre.Fatta con le ciaspole o ramponi?


    • Grazie Claudio. L’abbiamo fatta con le ciaspole ma, data la poca neve, le abbiamo calzate solo dopo le grange del Bersagliere. Ora, sicuramente, di neve ce ne sarà meno e con le temperature odierne potrebbero servire i ramponi.

  2. oscar casanova


    Bravissimo Elio. ricordo con piacere di avere accompagnato amici, un paio di volte ed in estate, sulla cima delle Rossette; hai descritto molto bene questo splendido belvedere panoramico, forse meno conosciuto e visitato di quanto merita.Come diciamo nel CAI: Excelsior!


    • Grazie Oscar. Non l’ho mai salito in estate, ma penso sia altrettanto splendido per i colori e la splendida flora alpina che colonizza la parte alta. Mi hai messo una pulce nell’orecchio… Ciao

  3. Ernesto Aloia


    Salita domenica, prima parte semplici scarponi, poi dalle Grange del Bersagliere abbiamo usato i ramponi fino a sotto la cima, dove per mancanza di neve li abbiamo dovuti togliere. Al ritorno, visto che la neve cedeva, abbiamo usato le ciaspole fino alle Grange. Grande vento e panorama stupendo con le nuvole basse che a poco a poco riempivano la valle.

Risposte a Ernesto Aloia

Fai clic qui per annullare la risposta.