Sul lago svetta la Tête de l’Homme

Strutture di appoggio nei dintorni

Commenti (11)


  1. Grazie dei bellissimi itinerari che pubblicate ciao


  2. Ho visto questa gita e ieri 17/08/19 l’ho fatta anch’io con una piccola deviazione allungando fino al “Col de Marinet” prima di andare ai laghi Roure. Grazie per le bellissime escursioni che pubblichi alle quali prendo spunto 😉


  3. Un saluto a tutti quanti e un grosso in bocca al lupo per le prossime 500 uscite!


  4. Che bella gita!! Fatta oggi con un sole pazzesco! Panorama stupendo,traccia perfetta e almeno una ventina di escursionisti incrociati lungo il percorso e al lago.. Dopo i vostri articoli le montagne si ripopolano!! Grazie e alla prossima


    • Ciao Riccardo. Con le nostre pubblicazioni cerchiamo di dare una spinta a vedere cose nuove. Grazie per il commento e… alla prossima! Ciao


  5. Buonasera a tutti, complimenti per le foto bellissime e i panorami mozzafiato! Mi piacerebbe molto fare un paio di giorni di trekking fino al colle Maurin, secondo voi è possibile stare una notte in tenda sul luogo? Il periodo sarebbe giugno. Grazie dei consigli!! Carlo


  6. È molto bello il vostro sito!La lunghezza della gita si riferisce p.es.12,5 km alla sola andata e quindi bisogna percorrere gli stessi km per il ritorno oppure andata e ritorno?


    • Grazie Simona. I 12,5 km sono riferiti all’escursione totale, cioè andata e ritorno. (nelle nostre note tecniche facciamo sempre riferimento al chilometraggio totale). Ciao e buone escursioni.

Il tuo commento