Saliamo con infiniti e faticosi tornantini tra conche e balze erbose

960 m

15,5 km

2.657 m

Tour al cospetto dei giganti – Tappa 3, Chiazale-Chianale

Una tappa di collegamento, meno entusiasmante delle precedenti per via della salita un po’ monotona, ma che si riprende con la discesa nell’appartato e selvaggio vallone di Fiutrusa, incuneato tra Bellino e Pontechianale. Bellissima la conclusione lungo il comodo sentiero dedicato al dottor Gian Carlo Crotto che conduce a Chianale,…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 2

A destra il monte Maniglia

1.200 m

19,5 km

2.813 m

Tour al cospetto dei giganti – Tappa 2, Chiappera-Chiazale

È la tappa con il maggior dislivello positivo del tour. Partiamo ai piedi del massiccio Provenzale-Castello, simbolo della valle Maira, per poi imboccare il verdissimo vallone dell’Autaret dal quale si aprono spettacolari viste all’indietro su Brec e Aiguille de Chambeyron. Raggiunto il colle di Bellino, che con i suoi 2.813…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Riprendiamo a salire

900 m

19,5 km

2.784 m

Tour al cospetto dei giganti – Tappa 1, Maljasset-Chiappera

Entriamo subito nel vivo del tour con una magnifica e varia camminata che risale il vallon de Mary al cospetto dei primi impressionanti giganti. Raggiungiamo un incantevole e appartato vallone sospeso ai piedi dell’Aiguille de Chambeyron, tra laghi alpini e antichi ghiacciai, e scendiamo nel vallone dei Maurin in direzione…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Dalla vetta del monte Albrage

1.100 m

17,5 km

2.999 m

Escursione al monte Albrage, 2999 m – Valle Maira

Le appartate valli Fissela e Autaret sono divise da un’imponente barriera che dal monte Boulliagna si sviluppa verso nord culminando con il monte Albrage, straordinario punto panoramico che sfiora i tremila metri. Una cavalcata in ambiente di alta montagna, lontano dagli itinerari più frequentati, in grado di regalare panorami d’eccezione…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Scendendo verso Paschero

820 m

14,6 km

1.640 m

Anello delle otto chiesette di Stroppo – Valle Maira

La religiosità popolare in passato è stata molto sentita nelle nostre vallate. Oltre alla partecipazione alle funzioni religiose si esprimeva soprattutto nella costruzione di cappelle, croci e piloni votivi presenti in ogni piccola borgata. Quest'escursione si estende alle spalle di Stroppo e lungo il suo cammino va a toccare ben otto…

Leggi il resto

di Elio Dutto 0

Arrivo alla croce dell’Amicizia

1.040 m

18,0 km

1.763 m

Anello del monte Ricordone dalla cappella di sant’Anna di Melle – Valle Varaita

Un bellissimo itinerario che dal colle san Bernardo delle Sottole risale la lunga cresta che conduce al monte Ricordone, a due terzi della quale si tocca la panoramicissima croce dell’Amicizia, che già da sola vale la camminata. Per il ritorno scendiamo invece nel vallone di Gilba su antichi sentieri che…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0