Punta del Van

Sezione riservata agli utenti supporter

Puoi sostenerci diventando un “supporter”. Un piccolo grande aiuto che ti permetterà di accedere senza limitazioni a tutto il nostro archivio.

Sei già un supporter? Accedi

Il tuo commento


  1. MA COME AVETE FATTO A FARE L’ESCURSIONE E A METTERLA GIA’ SUL SITO? QUANDO SI PARLA DI EFFICIENZA….
    BRAVI!


  2. notevole la vista da lassu’…e con quella nebbia li’ sotto una gioia per gli occhi!bravi…

    • Cuneotrekking


      Quando ci si alza dal letto al mattino e si vede un cielo così grigio, la tentazione istintiva è di rimanere ancora un po’ sotto le coperte. Se hai la volontà di vincere la pigrizia riesci alcune volte a vedere questi spettacoli.


  3. Avete idea perchè da dove proviene il nome Van?
    Grazie!!


    • Ciao Christian. Il nome “Van” (radice prelatina van, altezza, roccia) richiama l’aspetto ripido e dirupato del versante di una montagna (da libro Alpi Sudoccindentali di Michelangelo Bruno)


  4. Sono salito al passo del Van ieri. In estate il sentiero dalla strada sterrata in poi è coperto interamente dall’erba e non si distingue. Non è difficile salire ugualmente poichè il dislivello è minimo ma sconsiglio in condizioni di scarsa visibilità