Rifugiarsi nella descrizione di un attimo, Alpi Marittime, secondo volume

Guida ai rifugi e ai bivacchi della provincia di Cuneo
di Gabriele Gallo

18,00

(spedizione gratuita con consegna in 4-5 giorni lavorativi)

Disponibilità: immediata

Le Alpi Marittime protagoniste del secondo volume di una guida completa ai rifugi e ai bivacchi alpini della provincia di Cuneo. Fotografie di parole pennellate di storia, geografia, enogastronomia, antropologia. Un viaggio insolito attraverso approcci sensoriali e personificazioni amorose di luoghi che la penna rende palpitanti di vitalità.

Dubbi? Chiedici info

Descrizione

La realizzazione dell’intera opera “Rifugiarsi nella descrizione di un attimo” nasce dalla volontà di descrivere da un diverso punto di osservazione le peculiarità montane della provincia di Cuneo, tentando di unire una benché modesta narrativa lirica ad una scrittura più strettamente documentaristica.

Non una tradizionale guida escursionistica insomma, ma un coagulo di informazioni, dati tecnici, curiosità ed emozioni personali associabili a cosiddette “fotografie di parole”. Un viaggio che vede rifugi e bivacchi come mete e fulcri dell’itinerario. Un rifugio come un soccorso, cercato e trovato, per rifuggire dai pericoli concreti a cui la montagna talvolta ci espone, ma un rifugio anche come riparo dalla frenesia e dalle angosce cui la quotidianità ci ha abituati.

In questo secondo volume vengono analizzate le strutture ricettive delle Alpi Marittime, atavico anello di congiunzione tra l’Italia e la Francia e custodi dei glacionevati più meridionali dell’intero arco alpino.

Informazioni aggiuntive

Rilegatura

Brossura con alette

Pagine

240 completamente a colori

Anno

2014

Peso 480 g
Dimensioni 13 x 22 cm
ISBN 9788878893139

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rifugiarsi nella descrizione di un attimo, Alpi Marittime, secondo volume”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *