Scalate facili e sentieri difficili

Dalla Liguria al Monviso
di Andrea Parodi, Andrea Costa

19,80

  • Disponibile
  • Spedizione gratuita
  • Consegna in 4-5 giorni lavorativi

95 itinerari al confine tra escursionismo e alpinismo; percorsi alternativi per salire sulle montagne più belle, vie normali di cime minori ma non per questo meno interessanti, sentieri dimenticati, arditi passaggi dei contrabbandieri, spettacolari traversate ed entusiasmanti anelli.

Dubbi? Chiedici info

Descrizione

Un libro che esce dai luoghi comuni, dai percorsi più battuti. È rivolto agli escursionisti esperti, ai frequentatori di vie normali, a tutti coloro che sentono la voglia irresistibile di avventurarsi (con la dovuta prudenza) nell’affascinante terra di mezzo che si apre subito oltre il sentiero.

Le 137 fotografie che illustrano il volume sono in gran parte inedite. In molte di esse sono stati aggiunti i nomi dei monti e i tracciati degli itinerari, per facilitarne l’individuazione. Più o meno la metà dei percorsi descritti ha difficoltà EE (per escursionisti esperti); gli altri spaziano da F (il grado più facile dell’alpinismo) fino a AD+ (abbastanza difficile superiore).

Autori

Andrea Costa

Ingegnere chimico, grande appassionato di montagna, dopo anni di frequentazione su e giù per i monti dal 2010 si è cimentato in ambito editoriale collaborando con Andrea Parodi alla pubblicazione della collana "Sentieri e Rifugi".

Andrea Parodi

Laureato in scienze geologiche, alpinista e giornalista, è autore di numerosi articoli e libri riguardanti le montagne della Liguria e del cuneese. Cammina e si arrampica da molti anni sulle montagne delle nostre zone, dove ha aperto anche ardite vie alpinistiche.

Informazioni aggiuntive

Collana

Dalla Liguria al Monviso

Rilegatura

Brossura con alette

Pagine

288

Itinerari

95 al confine tra escursionismo e alpinismo

Illustrazioni

137

Anno

2019

Peso 500 g
Dimensioni 15 × 20 cm
ISBN 9788888873206

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scalate facili e sentieri difficili”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *