Tra Maira, Varaita e Ubaye

di Andrea Parodi, Roberto Pockaj, Andrea Costa

20,00

(spedizione gratuita con consegna in 4-5 giorni lavorativi)

Disponibilità: immediata

Quarto volume in ordine geografico della collana Sentieri e rifugi. Descrive 94 itinerari escursionistici nelle valli Maira, Varaita e Ubaye (escluso il gruppo del Monviso, presente nel volume 5).

Dubbi? Chiedici info

Descrizione

Si tratta di uno dei territori più affascinanti delle Alpi sud-occidentali, con paesaggi molto vari e montagne bellissime: basti pensare al Brec de Chambeyron, all’Oronaye, alla Rocca Provenzale, al Pelvo d’Elva, al Chersogno, al Roc della Niera. E poi laghi stupendi, vasti pascoli, panoramici altipiani, valloni solitari, boschi di larici, pini cembri, abeti, faggi. Un territorio attraversato da innumerevoli sentieri e mulattiere, e costellato di borgate, grange, chiese e cappelle, che conservano spesso integra l’antica, spontanea architettura.

Nel libro sono descritti in dettaglio 94 itinerari escursionistici, comprendenti i sentieri d’accesso a rifugi e bivacchi, i percorsi della GTA e della Via Alpina, il giro del Brec de Chambeyron, il Sentiero Roberto Cavallero, i Percorsi Occitani, il Valle Varaita Trekking, molte altre traversate a rifugi e borghi, alcuni interessanti itinerari ad anello, nonché le più agevoli vie di salita alle vette.

Informazioni aggiuntive

Collana

Sentieri e Rifugi, volume 4

Rilegatura

Brossura con alette

Pagine

272

Illustrazioni

10 cartine, 152 fotografie a colori

Anno

2017

Peso 500 g
Dimensioni 15 x 20 cm
ISBN 9788888873183

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tra Maira, Varaita e Ubaye”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *