Cima sud del monte Maniglia

1.370 m

17,8 km

3.177 m

Escursione al monte Maniglia, 3177 m, da Sant’Anna di Bellino – Valle Varaita

Il monte Maniglia è un docile tremila situato sul confine tra le valli Varaita di Bellino e Maira. Oltre all'impegno fisico non oppone particolari difficoltà e la fatica è ampiamente ricompensata dagli straordinari panorami che, data la notevole altezza, spaziano sulle principali cime delle Alpi cuneesi. Per bellezza e varietà…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Alpinisti impegnati nella salita dell’antica scala a pioli

1.250 m

11,5 km

3.050 m

Via ferrata degli alpini – Punta Dronero dell’Oronaye, 3050 m – Valle Maira

La ferrata degli alpini, costruita negli anni trenta per scopi bellici, è una storica via ferrata che risale la tormentata parete est del monte Oronaye. Dopo decenni di abbandono è stata ripristinata dalle guide alpine Nino Perino e Paolo Collo che hanno affiancato attrezzatura moderna ai cavi d’acciaio originali. La…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Panorama che da Vinadio va verso Pratolungo, da cui dipartono i valloni laterali di Sant’Anna e Riofreddo

370 m

10,0 km

1.240 m

Anello del forte Neghino di Vinadio – Valle Stura

Per prevenire invasioni d'oltralpe, a partire dalla prima metà dell'Ottocento furono costruiti intorno a Vinadio forti corazzati, caserme difensive, ricoveri e baraccamenti. Una di queste opere è il forte Neghino, posizionato sulla sinistra orografica in posizione dominante su Vinadio. Molto frequentato dalle famiglie e dagli appassionati di mountain bike, contrappone…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Dopo aver salito il Parvetto ci dirigiamo verso sud

880 m

11,6 km

2.521 m

Sentiero Riccardo d’Epifanio – Rocca Parvo – Parvetto – Punta Parvo e Fauniera – Valle Grana

Un interessante anello che senza troppo dislivello concatena quattro vette dell’alta valle Grana. Un itinerario che in uno spazio contenuto ci permette di alternare ripide salite, dolci ripiani pascolivi, divertenti pareti dolomitiche e ampi valloni dove le marmotte regnano sovrane.

Leggi il resto

di Elio Dutto 1

Valerio arriva al bivacco del Baus

1.150 m

14,0 km

2.668 m

Anello del bivacco del Baus, 2668 m – Valle Gesso

Il bivacco del Baus venne costruito nel 1982 su un poggio che si affaccia sull’altopiano che, dall’anfiteatro dei tremila Baus, Nasta, Paganini, Argentera e monte Stella, si protende verso il bacino del Chiotas. Delimitato a valle da ripide bastionate rocciose l’altopiano offre solo due accessi relativamente agevoli: l’esile cengia del…

Leggi il resto

di Elio Dutto 0