Bivacco Sartore

Info

Bivacco Sartore

Il bivacco Sartore è sorto per volere della famiglia a perenne ricordo del figlio Danilo, promettente atleta di biathlon, amante dell’arrampicata e della montagna, deceduto per errore o fatalità a soli 22 anni in una palestra di roccia. Collocato sul percorso che da Saretto sale al colle del Sautron, rimane sempre aperto offrendo un importante appoggio e riparo ad escursionisti e sciatori che transitano su questi sentieri dell’alta valle Maira.