Rifugio Pagarì

Rifugio Pagarì

Il rifugio Federici Marchesini (2650 m), detto comunemente Pagarì, è il più remoto delle Alpi cuneesi. Con passo spedito lo si può raggiungere in tre ore dalla frazione San Giacomo di Entracque, ma la maggior parte degli escursionisti ce ne impiega quattro o cinque. È situato su un piccolo promontorio roccioso dominato dall’imponente cima Maledia (3061 m). È un ottimo punto di appoggio per grandi traversate, come l’anello del passo dei Ghiacciai o l’anello ai laghi Blu e Bianco del Gelas, o per le ascensioni a Maledia, Clapier, Gelas e cima Pagarì.

Sei il proprietario o gestore di questa struttura? Contattaci per completare la scheda e per scoprire come metterla in evidenza (dettagli e costi).