Veduta di Castiglione Falletto da Baudana

350 m

11,0 km

414 m

Anello Serralunga d’Alba – Castiglione Falletto – Langhe

I paesi di Serralunga d'Alba e Castiglione Falletto, che fanno parte dei siti dichiarati dall'Unesco come patrimonio dell'umanità, sono collegati da un piacevole percorso che attraversa i più importanti e blasonati vitigni di uve nebbiolo. Lo percorriamo con i colori dominanti dell'autunno che vanno dal giallo delle viti al rosso dei…

Leggi il resto

di Elio Dutto 0

Arrivo al castello di la Volta (foto scattata il 5 novembre 2022)

310 m

10,0 km

471 m

Anello Barolo/Novello – Langhe

Un bellissimo itinerario ad anello che collega i due comuni langaroli percorrendo comode stradine che si intersecano nei vigneti. Un percorso facile, perfetto per le famiglie con bambini, che regala panorami incantevoli sui borghi e sugli estesi vigneti dove si producono i pregiatissimi vini Barolo, Nebbiolo e Nas-cëtta, vino bianco…

Leggi il resto

di Elio Dutto 1

Il sacrario partigiano di san Bernardo

560 m

35,0 km

620 m

Pedalate partigiane dalla “pòrta dla Langa” – Carrù

Carrù è definita pòrta dla Langa: in effetti si trova sui margini dell’estesa pianura piemontese prima che questa precipiti verso il solco in cui scorre il Tanaro, confine naturale delle Langhe. Questo itinerario permette di apprezzare la diversità dei paesaggi che nell’arco di pochi chilometri passano improvvisamente dalle coltivazioni tipiche…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 2

Turiste spagnole a passeggio tra i filari di lavanda

190 m

7,5 km

703 m

Sentiero della lavanda (percorso verde) – Sale San Giovanni

Bellissima passeggiata nel cuore della piccola "Provenza piemontese". Venuti unicamente per ammirare le coltivazioni di lavanda, ci troviamo invece immersi in un ambiente ricco di biodiversità non previsto, per la presenza di diverse varietà di erbe officinali, ognuna con le proprie caratteristiche, utilizzate per scopi terapeutici o cosmetici e per…

Leggi il resto

di Elio Dutto 0

Visuale su Barbaresco dall’alto della torre

350 m

10,4 km

295 m

Anello Neive/Barbaresco – Langhe

Una passeggiata tra i vigneti delle Langhe dove si produce il famoso vino Barbaresco. Il percorso collega due splendidi borghi che si salutano a breve distanza dai rispettivi poggi: Neive, dominato dalla torre dell'orologio, e Barbaresco, con la sua imponente torre medievale. Un itinerario facile e rilassante nella cosiddetta "core…

Leggi il resto

di Elio Dutto 3

La cappella della Madonna di Loreto

280 m

9,0 km

512 m

Anello La Morra-Verduno – Langhe

Anello poco impegnativo sia per il dislivello che per lunghezza che dà modo di apprezzare il paesaggio langarolo con visuali mozzafiato che abbracciano i numerosi borghi, dalla Langa al Roero. Interessante anche il ritorno che tocca la cappella campestre della Madonna di Loreto.

Leggi il resto

di Elio Dutto 5

Prima di arrivare a santa Lucia svoltiamo a destra

250 m

9,0 km

450 m

Percorso di santa Lucia di Dogliani

Sulle dolci colline a nord di Dogliani si snodano stradine poco frequentate che affiancano vigneti, noccioleti, aziende vitivinicole e antiche tenute ben recuperate. Ecco un panoramico anello, non troppo lungo, per scoprire a passo lento perché Dogliani è così amata da tanti personaggi illustri.

Leggi il resto

di Valerio Dutto 3

L’imponente castello medievale dei conti Capris

280 m

12,5 km

573 m

Percorso delle cappelle di Cigliè

Un panoramicissimo itinerario da fare nelle terse giornate invernali, così che lo sguardo possa abbracciare lo straordinario arco alpino innevato che dalle Alpi Liguri si estende fino al Weissmies, quattromila Svizzero che dista quasi duecento chilometri in linea d’aria. Un percorso perfetto per le famiglie che percorre stradine poco trafficate…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 4

Impossibile sbagliare strada: basta seguire le spaventose paline!

400 m

11,0 km

566 m

Sentiero del lupo di Montelupo Albese

La tradizione vuole che Montelupo Albese si chiami così perché situato in una zona un tempo abitata dai lupi. Un tema che ritroviamo sulle facciate delle case di questo borgo degno di una favola, visto che negli anni artisti italiani hanno dipinto coloratissimi murales dedicati allo spaventoso mammifero. Non poteva quindi…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 2