Escursioni in valle Colla

Ai piedi del monte Besimauda, anche chiamato affettuosamente “Bisalta”, un nome che in realtà non esiste sulle carte, dall’abitato di Boves si eleva verdeggiante la minuscola valle Colla che deve il suo nome al torrente omonimo che l’attraversa. Si estende a sud in direzione della cima più elevata che è il Bric Costa Rossa (2404 m). Confina a est con Peveragno e la valle Pesio e a ovest con la valle Vermenagna. Oltre alla classica salita alla cima più alta, riserva diversi itinerari e piacevoli passeggiate sulle sue colline. La frazione Madonna dei Boschi conserva un santuario abbellito da affreschi del ‘400 misti ad altri di scuola michelangiolesca.