A destra il monte Maniglia

1.200 m

19,5 km

2.813 m

Tour al cospetto dei giganti – Tappa 2, Chiappera-Chiazale

È la tappa con il maggior dislivello positivo del tour. Partiamo ai piedi del massiccio Provenzale-Castello, simbolo della valle Maira, per poi imboccare il verdissimo vallone dell’Autaret dal quale si aprono spettacolari viste all’indietro su Brec e Aiguille de Chambeyron. Raggiunto il colle di Bellino, che con i suoi 2.813…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Dalla vetta del monte Albrage

1.100 m

17,5 km

2.999 m

Escursione al monte Albrage, 2999 m – Valle Maira

Le appartate valli Fissela e Autaret sono divise da un’imponente barriera che dal monte Boulliagna si sviluppa verso nord culminando con il monte Albrage, straordinario punto panoramico che sfiora i tremila metri. Una cavalcata in ambiente di alta montagna, lontano dagli itinerari più frequentati, in grado di regalare panorami d’eccezione…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0

Scendendo verso Paschero

820 m

14,6 km

1.640 m

Anello delle otto chiesette di Stroppo – Valle Maira

La religiosità popolare in passato è stata molto sentita nelle nostre vallate. Oltre alla partecipazione alle funzioni religiose si esprimeva soprattutto nella costruzione di cappelle, croci e piloni votivi presenti in ogni piccola borgata. Quest'escursione si estende alle spalle di Stroppo e lungo il suo cammino va a toccare ben otto…

Leggi il resto

di Elio Dutto 0

Deposizione di Giors Boneto

510 m

7,9 km

1.825 m

Sentiero della religiosità popolare e capanna Ussolo – Valle Maira

Fin dai tempi remoti le persone hanno sentito il bisogno di credere in un essere superiore in grado di aiutarle nelle difficoltà: per difendersi dalle calamità naturali, per chiedere la guarigione di una persona malata, per favorire la pioggia nei periodi di siccità o semplicemente per propiziare un buon raccolto.…

Leggi il resto

di Elio Dutto 4

Punto panoramico

490 m

5,3 km

1.415 m

Sentiero della corona dei magi – Valle Maira

Non sappiamo esattamente da dove derivi il singolare nome di questo percorso, ma possiamo immaginarlo visto che si svolge sulle panoramiche creste rocciose che circondano Camoglieres che in effetti ricordano la corona di un monarca. L'itinerario percorre inizialmente un tratto del Sentiero dei ciclamini per seguire le creste che conducono…

Leggi il resto

di Elio Dutto 1

Sulla dorsale erbosa verso il Bric Cassin

1.150 m

16,2 km

2.641 m

Anello del Bric Cassin, 2641 m – Valle Maira

Uno spettacolare itinerario che dal vallone di Unerzio conduce alla Gardetta, immenso altopiano serrato tra vette dolomitiche, e risale il facile Bric Cassin, magnifico balcone panoramico sulle vette dell’alta valle Maira. Per il ritorno compiamo un ampio anello intorno alla vertiginosa e severa Rocca Brancia scendendo dalla poco frequentata comba…

Leggi il resto

di Valerio Dutto 0