Valle Pesio

È la valle di Chiusa Pesio e della Certosa di Pesio, antico complesso monastico che ha origini fin dal XII secolo, appartenente ora ai missionari della Consolata. Il suo punto culminante è la cima del Marguareis (2651 m). Confinante ad ovest con le valli Colla e Vermenagna con il Bric Costa Rossa (2404 m) e la Bisalta (2231 m) e ad est con la valle Maudagna, fa parte del Parco naturale del Marguareis, popolato da camosci, caprioli, cervi, aquile e ultimamente da branchi di lupi. La flora è eterogenea e comprende una tra le più grandi quantità di specie vegetali esistenti in Italia. Tre sono i rifugi presenti sul territorio: Pian delle Gorre (1032 m), Piero Garelli (2000 m) e il rifugio speleologico capanna Morgantini (2237 m) situato nel territorio carsico delle Càrsene.