Supportaci
cuneotrekking-valle-tanaro

Valle Tanaro - Alpinismo

La valle Tanaro occupa tutto il bacino idrografico del fiume Tanaro che da Ceva va a Ponte di Nava. Confina ad est con la provincia di Savona, a ovest con le valli Mongia e Casotto, a sud-ovest con le valli Corsaglia, Ellero e Pesio culminando con la Punta Marguareis (2651 m). Trovandosi sul confine ligure risente già del clima marino ed è sovente spazzata dal vento. I paesi principali sono Garessio e Ormea, circondati da cime importanti quali il Pizzo d’Ormea (2476 m), il Mongioie (2630 m) e il monte Galero che sovrasta l’abitato di Garessio. Numerosi sono i rifugi sparsi nei punti più importanti del suo territorio montano, quali Don Barbera (2070 m), Mongioie (1520 m), Savona (1528 m), Valcaira (2010 m), Carlo Bossi (1550 m), Porta del sole a Upega (1280 m) e il rifugio speleologico Capanna Saracco Volante (2200 m).

Nessun articolo trovato che soddisfa i tuoi parametri.

Vorremmo fare uso di soli cookie tecnici, tuttavia per fornire alcune funzionalità specifiche (come gli oggetti incorporati YouTube e La Stampa) dobbiamo includere anche dei cookie di terze parti come specificato nella cookie policy. Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante “Accetta”. Se premi il pulsante “Rifiuta” continui senza accettare.